Ti trovi qui

MANDALA

Viaggio al centro del Mandala

Concetto tra Oriente e Occidente (seconda parte)

Interior of the Notre Dame de Paris cathedral with stained-glass windows, France. Notre Dame is one of the top tourist attractions in Paris. Inside the Gothic landmark of Paris.

Articolo pubblicato il 24 settembre 2019

La scorsa settimana con le nostre pillole di informazione abbiamo iniziato a vedere le “differenze concettuali” del Mandala tra Oriente ed Occidente parlando di templi, tatuaggi e psicologia. In uno dei primi articoli di questa rubrica si accennava al rosone quale forma mandalica dell’occidente, nei testi spesso si legge anche “ruota a raggi che simboleggia secondo il Cristianesimo il dominio di Cisto sulla terra”.
Tra Mandala e Rosoni cambiano i termini e le religioni ma non cambia il significato, si parla sempre di divino, di amore, di cosmo, di connessione tra l’uomo e le alte sfere a conferma che esiste da sempre un legame sottile, una connessione divina che ci unisce da Oriente ad Occidente attraverso gli archetipi, ed è da questo che comprendiamo la definizione di “archetipi collettivi” di Jung.

The exterior of the Western Rose window of Notre-Dame de Paris Cathedral
The exterior of the Western Rose window of Notre-Dame de Paris Cathedral

Rosoni Mandala di Notre Dame
E’ saltata sulle cronache di tutti i giornali qualche mese fa la notizia dell’incendio che ha causato ingenti danni alla bellissima cattedrale di Notre Dame, ma per fortuna non tutto è andato perduto, i giornali infatti riportano che – tra le cose rimaste intatte – ci sono i Rosoni della parte Nord e Sud.
Oggi approfondiamo il significato che è stato rappresentato in uno dei rosoni di Notre Dame: il rosone centrale.
Premettendo che a causa dei danni causati durante la Rivoluzione Francese, alcune vetrate e decorazioni scultoree sono state ricostruite e reinterpretate, nel caso del rosone centrale parliamo di un elemento originale del Medioevo restaurato da Eugène Viollet-le-Duc e partiamo dai numeri: il suo diametro è di 9,7 metri e si sviluppa su tre cerchi concentrici, intorno al primo cerchio che vede la Madonna in trono con il Bambino, sono stati raffigurati 12 profeti, nel cerchio mediano dentro 24 piccoli cerchi i 12 segni zodiacali e i vizi, nel terzo cerchio altri 24 piccoli cerchi con i 12 mesi e le virtù. Nell’insieme il rosone rappresenta il Mistero dell’Incarnazione.

AdobeStock_240995873

Fonti:
http://polisemantica.blogspot.com
https://it.wikipedia.org/wiki/Cattedrale_di_Notre-Dame#Rosone

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

© [UNICO] people&style 2019


Lasciaci un commento