BAÍO DI SAMPEYRE

BAÍO DI SAMPEYRE

La Baìo è una rappresentazione storica che si tiene in Sampeyre ed in diverse borgate del comune, per ricordare la cacciata dei Saraceni, avvenuta intorno dell’anno mille (le diverse fonti storiche riporterebbero a date comprese fra il 975 ed il 980). In quell’occasione gli abitanti di ciascuna borgata formarono dei piccoli eserciti che si unirono tutti insieme a respingere il nemico comune. La parola Baìo oggi indica sia ciascuno di questi eserciti di borgata sia la manifestazione in sé. Le Baìo sono quattro: la Baìo di Rore, quella di Calchesio, quella di…

Il baciamano

Il baciamano

Il baciamano viene considerato da qualcuno un gesto ormai superato, uno stile di altri tempi, in cui la galanteria era d’obbligo. Ma, per un attimo, immaginiamolo ancora attuale. E perché no? Non sarebbe bello se tornasse di moda? Mai dimenticato in certi ambienti, il baciamano era simbolo di rispetto verso le signore e, allo stesso tempo, sottile arma di seduzione, con il suo rituale, sconosciuto ai più, che è bene invece riscoprire e non sbagliare. Proviamo a rispolverarlo e a sognare ancora un po’. Questa forma di saluto, un’affascinante espressione…

Purezza autentica, ovvero “terre alte”

Purezza autentica, ovvero “terre alte”

È la Valle Maria a ospitare l’edizione numero 34 del Concerto di Ferragosto, immancabile appuntamento di mezza estate con l’Orchestra Bartolomeo Bruni della Città di Cuneo. Per il ritorno in valle, dopo il concerto del 2002 alla Gardetta di Canosio, è stata scelta Elva, con il suo teatro naturale poco oltre Borgata Martini, raggiungibile solo a piedi. L’evento sarà trasmesso in diretta dalla RAI, come eccezionale vetrina delle vallate cuneesi, che hanno ceduto il posto a location torinesi solo in occasione delle Olimpiadi e dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Elva,…

Delizie “da strada” da Firenze in su

Delizie “da strada” da Firenze in su

Strada del cibo o cibo da strada? Ecco il dilemma del moderno gastronauta. Meglio avventurarsi nel Belpaese alla ricerca delle innumerevoli chicche italiche, frutto di ataviche tradizioni, oppure fermarsi al chiosco delle piadine? In realtà, le due opzioni non sono sempre alternative. Sì, perché si mangia per strada da tempo immemorabile e tanti piatti fatti per la tavola si sono poco alla volta trasformati, seguendo creative quanto variegate ricette locali, in “scrigni di gusto” per il consumo in piedi, all’aperto, grazie al prezioso supporto del pane o di un cono…

Le diverse forme del gusto

Le diverse forme del gusto

Che cosa hanno in comune la pizza napoletana, il panino con il lampredotto, la piadina romagnola e il kebab? Tutte e quattro queste specialità sono cibo da strada: street food – se vogliamo dirla da foodies – ormai entrato ampiamente nel nostro immaginario collettivo e nelle nostre abitudini. Il pasto veloce di chi non si può fermare nemmeno un secondo e allora divora una porzione comoda camminando, lo spuntino a metà mattino o metà pomeriggio, lo sfizio trasgressivo che, consumato al di fuori dei canonici orari, rende la coscienza più…

Ritmi slow : storie di barche e uomini

Ritmi slow : storie di barche e uomini

È una bella cittadina Levanto, alle porte delle Cinque Terre, immersa in un paesaggio d’incanto. Le montagne dell’Appennino scendono ripide per poi allargarsi in una conca dolce su un golfo non aspro, dalle rive basse e la spiaggia lunga. L’abitato pare un’isola, solo parzialmente contaminato dalla speculazione edilizia degli anni ’60 e ’70; in gran parte, il centro storico mantiene la struttura antica con edifici d’epoca, testimonianza di un passato importante. Un insieme di luoghi di ritrovo, scorci urbani, un bel mare riparato da due promontori aspri e fascinosi, aree…

Paese che vai usanza che trovi

Paese che vai usanza che trovi

Viaggiare è un regalo che cerchiamo di farci quasi tutti, quando possiamo, per staccare un poʼ la spina e per ricaricare le batterie. È un piacere per il corpo e per lo spirito, ed è bene che le ferie non siano solo un trofeo da sbandierare al mondo intero. Nell’era dei social, per molti, le vacanze diventano solo un modo per postare cronologicamente ogni istante, in maniera quasi ossessiva. Godersi il riposo vuol dire anche saper lasciare a casa le abitudini di tutti i giorni, per assaporare con calma quanto…

Polena anche a primavera

Polena anche a primavera

POLENTA ANCHE A PRIMAVERA Parlare di polenta, o meglio di mais o farina di mais per polenta, può forse sembrare non adatto alla stagione primaverile in cui ci stiamo inoltrando, eppure la sua versatilità saprà stupirci. Il mais, dalla lunga storia controversa, è utilizzato in svariati modi sia nell’alimentazione umana (dalla panatura croccante, alla preparazione di biscotti e paste di meliga, fino a quella dei corn flakes) , sia in quella animale. Ma non solo, poiché è sfruttato anche per la produzione di energia e per fini terapeutici, senza dimenticare che…