Sarà la “Monumentale” di Torino l’ultimo palcoscenico di Tania Cagnotto

Sarà la “Monumentale” di Torino l’ultimo palcoscenico di Tania Cagnotto

Sarà l’ultimo trampolino di Tania Cagnotto. E sarà quello della piscina Monumentale di Torino, in occasione dei Campionati Italiani Assoluti Indoor in programma da venerdì 12 a domenica 14 maggio. Sarà l’ultima volta in cui la 31enne bolzanina parteciperà a una gara, dopo una lunga carriera suggellata alle ultime Olimpiadi di Rio De Janeiro con due medaglie, le prime a cinque cerchi, una nel sincro e una nell’individuale, sempre da tre metri. A Torino si tufferà da un metro e sarà il suo modo per chiudere una carriera brillante, vissuta…

Cagnotto, “un tuffo al cuore”

Cagnotto, “un tuffo al cuore”

Padre e figlia, allenatore e atleta. Per oltre 16 anni sono stati una “coppia”, o una cosa sola, o “a muso duro” uno di fronte all’altra. Ma sempre uniti su quel bordo vasca, con le lacrime agli occhi per una medaglia olimpica persa per pochi centesimi di punto, o stretti in un abbraccio da pelle d’oca per la stessa medaglia conquistata all’ultimo tuffo dell’ultima competizione a cinque cerchi di una carriera. Giorgio Cagnotto e Tania Cagnotto. Un rapporto speciale, rassicurante, ma complicato, “favorevole”, ma sempre un po’ anomalo. Per entrambi…

«Spero di trovare presto la “mia” Tania»

«Spero di trovare presto la “mia” Tania»

Durante l’Olimpiade di Rio De Janeiro la sua voce ci ha raccontato tutte le gare dei tuffi. Dalla piattaforma e dal trampolino, individuale e sincro, maschile e femminile. Fino a quella “citazione”, che non è sfuggita agli addetti ai lavori e a tutto il pubblico della Granda: “Ho cominciato presso la piscina di Savigliano”, pronunciata durante la finale in cui Tania Cagnotto ha conquistato il bronzo dai tre metri, la gara con lo share più alto in assoluto di tutta la programmazione Rai. Oscar Bertone ha scelto il palcoscenico più…