Ciao Claudia

Ciao Claudia

Un solo paesaggio ti ha cresciuta e ha nutrito in te l’amore per l’arte e la pittura. Quella unica collina, quel profilo all’orizzonte ti ha preso per mano, giorno dopo giorno, ti ha dato linfa, energia, ispirazione. E vigne, vino, cibo, la naturale prosecuzione della tua arte. Il mondo ti ha accolta, amata e, grazie a te, ha condiviso la passione per tutto ciò che nasce da quelle sinuose curve e lingue di Langa. Poi, i libri e la stampa, in una ricerca, costante e senza sosta, di ogni possibile…

Luigi Einaudi: il presidente

Luigi Einaudi: il presidente

Certo, se vedesse cosa accade nel Parlamento italiano in questi giorni, Luigi Einaudi avrebbe molti motivi di amarezza. E ancora di più li avrebbe a vedere come le sue profonde convinzioni si siano trasformate nel neoliberismo “fanatico” che domina la scena politica, specie di quell’Europa di cui fu fautore quando firmò il “Manifesto di Ventotene”, insieme ad altri intellettuali del calibro di Ernesto Rossi e Altiero Spinelli. Era un liberista convinto che le libertà economiche e civili fossero interconnesse: per lui non esistevano le une senza le altre. Si era…