LA MANDRIA: RIAPRONO LE STANZE DEL RE

LA MANDRIA: RIAPRONO LE STANZE DEL RE

Riaprono al pubblico, dopo il restauro, gli appartamenti reali del Castello della Mandria, residenza del primo Re d’Italia, Vittorio Emanuele II, e della sua compagna, Rosa Vercellana, contessa di Mirafiori e Fontanafredda, meglio nota come la “Bela Rosin”. Restaurati dalla Regione Piemonte con 500.000 euro di fondi europei, in 20 sale aperte al pubblico, è possibile ammirare il frutto del lavoro di 30 restauratori specializzati che hanno messo mano a oltre 100 capolavori d’arte, 1.200 mq di superfici decorate, 60 arredi, 130 mq di tessuti preziosi e 80 mq di finissime carte da parati. “È un altro…

La prima moka non si scorda mai

La prima moka non si scorda mai

Nella notte fra il 10 e l’11 febbraio scorsi, si è spento ad Ascona, in Svizzera, Renato Bialetti, figlio di Alfonso, l’inventore della celebre moka. Con la sua scomparsa è terminato un periodo, durato più di un secolo, che ha legato fortemente il Piemonte al caffè. Non solo per quel che riguarda la fase produttiva del prezioso chicco (come non citare la Lavazza, con sede a Torino, leader del mercato italiano), ma anche in relazione agli aspetti più tecnici legati alle preparazione. In parole povere, la costruzione delle macchine per fare il caffè. Verso la fine del XIX secolo, infatti,…

Testate piemontesi: l’archivio è online

Testate piemontesi: l’archivio è online

È stato presentato a Palazzo Lascaris il portale www.giornalidelpiemonte.it in cui sono consultabili più di 1 milione e 600.000 pagine di 103 testate locali del Piemonte, pubblicate dal 1846 ad oggi. Cittadini, ricercatori, studenti, storici e giornalisti hanno, da oggi, la possibilità di consultare, gratuitamente e liberamente, tale straordinario archivio. Un patrimonio prezioso sulla storia del territorio che diventa facilmente fruibile da tutti, su una piattaforma online. L’ambizioso progetto, nato nel 2006 con Mentelocale, è stato realizzato con la collaborazione di diversi enti: Regione Piemonte e Consiglio Regionale, la Federazione Italiana Piccoli Editori di Giornali (FIPEG), la rete delle biblioteche e il CsiPiemonte. Finora…

bici, in equilibrio tra fatica e relax

bici, in equilibrio tra fatica e relax

La bicicletta? Per alcuni è un semplice mezzo di trasporto, per altri è il simbolo del vivere green; per altri ancora una valvola di sfogo, oppure è sinonimo della fatica che serve per raggiungere una meta. Comunque la si ami vivere, la bici è la due ruote che noi tutti apprezziamo di più, perché con lei abbiamo preso confidenza fin da piccoli, è economica, divertente, pratica e ci fa sentire liberi.   PER STARE IN FAMIGLIA In sella alla vostra mountain bike potete provare un classico per i cuneesi: il percorso ad anello attorno all’altipiano di Cuneo, sui due…

Blue Air fa volare il Piemonte: 15 destinazioni dall’aeroporto di Torino

Blue Air fa volare il Piemonte: 15 destinazioni dall’aeroporto di Torino

La compagnia area Blue Air è in espansione in Piemonte e permetterà alla regione di raggiungere, attraverso l’Aeroporto di Torino, ben 15 destinazioni in Italia e in Europa a prezzi low cost. L’ultima rotta annunciata è Torino-Pescara, attiva dal prossimo autunno, con tre frequenze settimanali. I tre aeromobili in base presso l’Aeroporto di Torino permettono attualmente di offrire collegamenti verso numerose destinazioni, tra cui sei capitali europee: Londra, Madrid, Berlino, Atene, Bucarest e Roma. Confermato anche il collegamento internazionale per Bacau. Durante la stagione estiva, vengono servite anche le più rinomate località…

Torino capitale del cinema

Torino capitale del cinema

Dal 21 al 29 novembre, torna la magia del Torino Film Festival, giunto all’edizione numero 32. Torino ama il cinema: un amore vissuto con understatement subalpino, ma che trasuda passione. La kermesse, anche quest’anno, è la dichiarazione d’amore della città nei confronti del grande schermo. Quale menu ci riserva il TFF? Acquistate il biglietto, accomodatevi in poltrona e sarete serviti. Tra le chicche in programma, Magic in the moonlight, il nuovo film di Woody Allen in anteprima italiana. Sempre in anteprima, Wild di Jean Marc Wallée, una commedia dolceamara con…

50 candeline per Maina

50 candeline per Maina

Era il 1964 quando, a Torino, la famiglia Di Gennaro rilevava un laboratorio di pasticceria per trasformarlo, con la famiglia Brandani, nell’azienda leader nei dolci lievitati da ricorrenza nota con il nome di Maina. “I primi 50 anni di attività sono per noi un’importante traguardo – spiegano Vincenzo Brandani e Antonio Di Gennaro, due dei fondatori di Maina. – Sin dall’inizio abbiamo puntato sulla qualità specializzandoci sui prodotti da ricorrenza. Negli anni, non siamo mai scesi a compromessi mantenendo sempre altissimo il livello qualitativo, senza ricercare facili risparmi, a partire…

Mauro Giraudo “Re” dell’adamello

Mauro Giraudo “Re” dell’adamello

L’albo d’oro dell’ultra trail spalanca le porte a Mauro Giraudo: sul circuito dell’Adamello una vittoria “epica”. Emozioni uniche per la prima assoluta dell’Adamello Ultra Trail: 2 parchi naturali (Stelvio e Adamello), 175 km il percorso, 10.500 m di dislivello, 2.560 m la quota più alta, 31h 27’ 10” il tempo del vincitore e una sola grande vittoria, quella di Mauro Giraudo, classe 1979, residente a Valdieri. Grazie al supporto di Bottero Ski, dell’appassionato Elio Bottero e della grande passione per la montagna, a meno di 20 km dal traguardo, Mauro…

“i soldi nella testa”

“i soldi nella testa”

Venerdì 14 novembre, alle ore 21, l’appuntamento è da non perdere: nell’Auditorium CRB, in via Principi di Piemonte, si parla di denaro. Si tratta di una serata di riflessione sul tema del rapporto con il denaro, che può essere sia fonte di gioia, di sofferenza e anche di distruzione. Il valore simbolico che l’individuo attribuisce al denaro. E come il rapporto è condizionato dalle proprie esperienze familiari e di come un rapporto non equilibrato con il denaro può portare a sofferenza e patologia psichica: depressione, ansia, ludopatie, comportamenti immorali che…

Una vita per l’eccellenza

Una vita per l’eccellenza

Ceretto-Alba. Due nomi per una sola realtà, le Langhe. Un connubio che nasce negli anni ’60, con le prime intuizioni di papà Riccardo, e che diverrà indissolubile con il genio dei figli Marcello e Bruno. Ed è proprio Bruno, insieme alla figlia Roberta, che incontriamo nella saletta de La Piola, nel centro di Alba, di fronte a tre portate che difficilmente si dimenticano e che fanno dimenticare penna e taccuino. Dopo Enrico Crippa – il “braccio”, che affronta ogni giorno l’ardua sfida dell’eccellenza assoluta e che si è raccontato ai…