Il merito di essere “unico”

Il merito di essere “unico”

Festival di Sanremo 2016: il buon Carlo Conti, vince anche quest’anno, seppellendo ogni possibile critica in fase di tenuta della kermesse canora, confermandosi grande e gradito anchorman, già proiettato verso la sua terza conduzione consecutiva. Insieme a lui, al Gran Hotel del Mare di Bordighera, abbiamo incontrato la star internazionale franco-giamaicana Willy William e Gabriel Garko, preso di mira soprattutto dalle molte fans, così come le vallette Virginia Raffaele e Madalina Ghenea. Dietro le quinte del Teatro Ariston Gaetano Curreri, vincitore del Festival con gli Stadio ci confessa che “il brano parte da un provino modificato per Conti, ed ora avremo un concert album con…

Enrico Crippa: cuore e ragione

Enrico Crippa: cuore e ragione

Ore 11,00: al n. 4 di Piazza Risorgimento nel cuore di Alba, è un brulicare di attività, in attesa delle ore più frenetiche. Attorno, design minimalista e rigoroso, senza distrazione, ma l’anticamera è breve. Incedere rapido ma impercettibile, divisa “d’ordinanza” completa di parannanza e sguardo acuto, fiero, ma circospettivo. Eccolo, uno degli chef entrati nel gotha mondiale della “tripletta” e che ha regalato al nostro Paese uno degli otto tris italiani di stelle Michelin. Enrico Crippa, brianzolo di origine, è personaggio abituato ai media, eppure da subito si intuisce quell’umiltà…