Ritmi slow : storie di barche e uomini

Ritmi slow : storie di barche e uomini

È una bella cittadina Levanto, alle porte delle Cinque Terre, immersa in un paesaggio d’incanto. Le montagne dell’Appennino scendono ripide per poi allargarsi in una conca dolce su un golfo non aspro, dalle rive basse e la spiaggia lunga. L’abitato pare un’isola, solo parzialmente contaminato dalla speculazione edilizia degli anni ’60 e ’70; in gran parte, il centro storico mantiene la struttura antica con edifici d’epoca, testimonianza di un passato importante. Un insieme di luoghi di ritrovo, scorci urbani, un bel mare riparato da due promontori aspri e fascinosi, aree…

La purezza emerge nella semplicità

La purezza emerge nella semplicità

In queste settimane sono impegnato per il Fondo Ambiente Italiano e in redazione sono preso da un vortice primaverile di iniziative. Ecco, dunque, l’editoriale scritto da Giovanna Foco che con Vanina Carta è parte della squadra operativa. Dunque, cari lettori, a presto. Roberto Audisio La primavera fa riscoprire il tatto. Accade che la pelle percepisca i raggi del sole con una sensibilità rinnovata che coglie l’intorno. Ed è da qui che intendiamo partire: la sensibilità di chi sa far sua la purezza della semplicità. Riscopriamo la terra, così, sporcandoci le…