Il balùn: passione di Langa

Il balùn: passione di Langa

Sono una palla di gomma di 10,5 cm di diametro e 190 g di peso. In origine ero di cuoio, fatta artigianalmente, e pesavo 300 g, poi, con la vulcanizzazione, si passò a questo materiale più elastico e leggero. Vengo contesa da due squadre di quattro giocatori, dette “quadrette”: battitore, spalla, due terzini, su un campo di terra battuta lungo 90 m e largo dai 16 a i 18,a volte fiancheggiato, su un lato, da un muro sormontato da una rete. Lo scopo è quello di farmi raggiungere, con un pugno potentemente assestato, il più possibile la…

Una storia che si rinnova

Una storia che si rinnova

Wolfgang Amedeus Mozart, Carlo Goldoni, Friedrich Nietzsche. Ma non basta: la Contessa di Castiglione, Camillo Benso Conte di Cavour, Paolina Borghese, Audrey Hepburn e Maria Callas. E tra tutti, Giacomo Casanova. Il seduttore per eccellenza non poteva non rimanere sedotto dal ristorante Del Cambio. Già, perché a Torino Del Cambio vuol dire qualcosa di più che ottima cucina. Significa prestigio, stile, savoir faire. In altre parole, eleganza subalpina, dove l’aggettivo rappresenta un fiore all’occhiello autorevole quanto impegnativo. Se Torino è riconosciuta come la “piccola Parigi”, il merito va anche a questo…