Potenza e leggerezza a filo d’acqua

Potenza e leggerezza a filo d’acqua

Molte delle grandi città europee hanno una caratteristica in comune: sono nate vicino a corsi d’acqua importanti. La prima capitale italiana non fa difetto: Torino non sarebbe quella che è oggi senza il Po, il fiume più lungo d’Italia, una delle maggiori vie fluviali utilizzabili anche a scopi sportivi. Fu così che alla fine del XIX secolo, la capitale sabauda divenne il cuore pulsante del canottaggio italiano, con lo sviluppo repentino dei primi circoli. A contendersi il titolo di società più antiche, ancora oggi attive, sono la Reale Società Canottieri…

Dieci comuni Cuneesi uniti e grande parco fluviale

Dieci comuni Cuneesi uniti e grande parco fluviale

Anno da ricordare il 2014: alla Casa del Fiume , il neonato centro di educazione transfrontaliera del Parco fluviale Gesso e Stura di Cuneo, è stata firmata ufficialmente la convenzione di gestione dai dieci sindaci dei comuni che formano il Parco. Un atto formale ma anche simbolico, che segna la strada per una gestione condivisa e una politica collaborativa. Con la firma ufficiale della convenzione di gestione, si chiude un percorso che ha visto il territorio del Parco fluviale Gesso e Stura estendersi dai 1.500 ettari di quando venne istituito…