In Valle d’Aosta un sito eccezionale

In Valle d’Aosta un sito eccezionale

Grande afflusso al Parco archeologico e Museo dell’area megalitica di Saint Martin de Corléans, inaugurato a fine giugno. I primi scavi risalgono al 1969, quando una ruspa, durante i lavori per la costruzione di alcuni condomini, alla periferia di Aosta, trovò il primo reperto, una stele antropomorfa, a una profondità di circa 5 metri. Anni di progetti e scavi hanno regalato al numeroso pubblico questo sito di eccezionale importanza scientifica e internazionale, che ha rivoluzionato le conoscenze della preistoria europea. Si estende su una superficie di quasi un ettaro (9.821…

Da cenerentola a pop star

Da cenerentola a pop star

Siamo talmente abituati a vederla, acquistarla e consumarla sotto forma di bastoncino fritto o di chip croccante e salata, che molti dei nostri bambini, oggi, non sono più in grado di riconoscerla “in natura”, nella sua comune forma ovoidale, bitorzoluta e forse un po’ anonima. Un consumo, quello dei prodotti semilavorati e dei trasformati, che ha cambiato la percezione del cibo nell’immaginario collettivo delle nuove generazioni, a livello planetario. Eppure, tra i frutti della terra, la patata è forse la più umile, semplice, antica e, allo stesso tempo, versatile. Ricca…