Arte in costante tensione

Arte in costante tensione

IDA ISOARDI INTERVISTA PIER GIUSEPPE IMBERTI Sembra che, da un paio d’anni a questa parte, il tuo lavoro abbia subìto una svolta decisa, verso una coerenza di stile e un linguaggio decantato ormai da echi e “debiti” inevitabili in ogni percorso artistico. Lo spieghi anche con il fatto che oggi puoi dedicarti all’arte a tempo pieno? Mi considero fortunato perché ora posso scegliere. Devo a mio padre l’antagonismo in quanto anche lui era pittore. Oggi è cambiato il contesto operativo perché tutto mi porta a concentrarmi sulla scultura. In Fabrizio Quiriti (direttore della Galleria Skema5 – ndr.) e nella sua frequentazione ho…

Il jazz scalda Torino

Il jazz scalda Torino

Al Torino Jazz Festival, anche quest’anno, ce n’è per tutti i gusti. Tra i concerti, Roy Paci con la sua Orchestra del Fuoco e Fabrizio Bosso. Il 25 aprile è la volta di Jazz della Liberazione: una jam session che vede coinvolti Enrico Rava e il rapper Ensi. La giornata UNESCO, il 30 aprile, è celebrata in musica dal mattino a notte fonda, mentre il 1° maggio, gran finale con la Grande Festa Jazz e gli Incognito. www.torinojazzfestival.it © [UNICO] people&style 2016