Passeggiate Gustose

Passeggiate Gustose

Una giornata all’insegna della raccolta di erbe selvatiche commestibili e nel pomeriggio impariamo a fare la pasta madre e ad impastare per usare le erbette. Si porterà a casa una dose di pasta madre da poter usare subito. Abbigliamento comodo e pranzo al sacco. Ritrovo presso casa Kimi’mila presso Borgata Bricco. Prenotazione obbligatoria, costo 15 euro. Per informazioni e prenotazioni: Mariella 371 191 6683 Gli eventi verranno svolti secondo le disposizioni ministeriali.

Passeggiate Gustose

Passeggiate Gustose

Una giornata all’insegna della raccolta di erbe selvatiche commestibili e nel pomeriggio impariamo a fare la pasta madre e ad impastare per usare le erbette. Si porterà a casa una dose di pasta madre da poter usare subito. Abbigliamento comodo e pranzo al sacco. Ritrovo presso casa Kimi’mila presso Borgata Bricco. Prenotazione obbligatoria, costo 15 euro. Per informazioni e prenotazioni: Mariella 371 191 6683 Gli eventi verranno svolti secondo le disposizioni ministeriali.

Il nuovo Salone del Gusto

Il nuovo Salone del Gusto

La nuova formula del Salone del Gusto, che sarà distribuito tra varie location di Torino, “è piaciuta alla società civile, alle associazioni e ai movimenti. Ciò che all’inizio era considerato un atto di audacia o polemico, è un elemento distintivo dell’evento”. Così ha commentato Carlo Petrini, alla presentazione della kermesse, che si terrà a partire dal 22 settembre. “Faccio appello ai torinesi perché accolgano a casa loro i delegati di Terra Madre, l’incontro mondiale delle Comunità del Cibo di 170 Paesi, di cui il Salone del Gusto da questa edizione diventa parte integrante”. Il Salone…

Sfida… all’ultimo coltello

Sfida… all’ultimo coltello

Per tutti gli amanti della carne rossa d’eccellenza, a Trinità da non perdere il 30 novembre l’originale e spettacolare Campionato di Battuta al Coltello. Dieci tra i migliori macellai della zona e cinque chef si confrontano “a suon di coltelli” nella preparazione che più di ogni altra esalta le qualità organolettiche della carne di Razza Piemontese. L’ardua sfida consiste, per ogni partecipante, nel battere, con un solo coltello, 1,5 kg di carne in un taglio intero. La valutazione della giuria tiene conto delle caratteristiche complessive e della gradevolezza della battuta,…

Virginio, innovatore ante litteram

Virginio, innovatore ante litteram

Con queste poche righe, vorremmo raccontare la storia di un personaggio dal notevole valore umano e scientifico, rimasto tuttavia misconosciuto. Ancora oggi, infatti, nonostante siano molte le piazze e le vie a lui intitolate in varie città del Piemonte, ben pochi sanno chi fu e di cosa si occupò l’avvocato-agronomo Vincenzo Virginio, il cui nome viene spesso travisato, anche dai correttori automatici, con quello del sommo poeta latino Virgilio. Nato a Cuneo il 12 aprile del 1752, figlio di Enrico, procuratore del re presso il tribunale, già nel 1772 si…

Al tempo dell’Autunno

Al tempo dell’Autunno

La tavola al tempo dell’autunno è ricca, colorata, gustosa. Le prime brume ti riportano in casa per godere dell’intimità, dei silenzi, della convivialità con gli amici. L’autunno è tempo di vendemmie, sulle preziose colline di Langa, Roero e Monferrato, oggi riconosciute Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Un merito da attribuire al mondo contadino di padri e nonni che hanno saputo ridisegnare il paesaggio vitivinicolo, oggi ordinato come un giardino, tracciato a incastro secondo la migliore esposizione solare. Armonie di architetture spontanee che distribuiscono i loro frutti al mondo. Dall’uva al vino, molti…

Pane di bosco

Pane di bosco

Me ne sto bella tranquilla, nel mio protettivo guscio spinoso, detto comunemente “riccio”, fino ad autunno, appesa ai rami frondosi e ampi dell’albero che mi porta e di cui, di conseguenza, prendo il nome. Ce ne sono tanti, specie in provincia di Cuneo, nelle vallate e nelle zone di fondovalle. Sono comuni nel nostro paesaggio, ma sempre gradita è la loro ombra che rinfresca dalla canicola dell’estate, mentre io dolcemente maturo osservando ciò che succede nella stagione calda. E sono tante le persone che spesso vengono a riposare, pranzare, passare…

Enrico Crippa: cuore e ragione

Enrico Crippa: cuore e ragione

Ore 11,00: al n. 4 di Piazza Risorgimento nel cuore di Alba, è un brulicare di attività, in attesa delle ore più frenetiche. Attorno, design minimalista e rigoroso, senza distrazione, ma l’anticamera è breve. Incedere rapido ma impercettibile, divisa “d’ordinanza” completa di parannanza e sguardo acuto, fiero, ma circospettivo. Eccolo, uno degli chef entrati nel gotha mondiale della “tripletta” e che ha regalato al nostro Paese uno degli otto tris italiani di stelle Michelin. Enrico Crippa, brianzolo di origine, è personaggio abituato ai media, eppure da subito si intuisce quell’umiltà…

Tartufo, piacere sommo alla fiera di Alba

Tartufo, piacere sommo alla fiera di Alba

Dal 11 ottobre al 16 novembre torna protagonista ad Alba la fiera dedicata al Tuber magnatum Pico. Nella splendida cittadina, tanti gli appuntamenti dedicati all’enogastronomia, a cominciare dall’inedito format Alba truffle show, novità di questa edizione: una serie di eventi dedicati al cibo, per adulti e bambini, che vedranno protagonisti grandi chef stellati del territorio e ospiti illustri. Senza dimenticare la cultura, l’arte, il folklore e la tradizione che da sempre fanno da magica cornice alla prestigiosa manifestazione con numerosi appuntamenti: dal Palio degli Asini, all’Investitura del Podestà, fino al…