Padre Renato Chiera racconta l’inferno in aiuto dei giovani brasiliani

Padre Renato Chiera racconta l’inferno in aiuto dei giovani brasiliani

In occasione dei Mondiali di calcio, un plauso per l’iniziativa delle Edizioni Paoline a sostegno dell’esperienza di Padre Renato Chiera con i ragazzi delle baraccopoli di Rio, raccontata in Dall’inferno un grido per amore (Paoline, 2014). Un titolo dal sapore quasi provocatorio che narra decenni di impegno a contatto con i meninos de rua, i ragazzi delle baraccopoli, prima a Migel Couto, poi nella Baixada Fluminense, alla periferia di Rio de Janeiro, dai quali è nata la Casa do Menor, punto di riferimento per tanti bambini e adolescenti. Negli ultimi…