ma l’abito fa il monaco?

ma l’abito fa il monaco?

La nostra società, tra look glamour e sprezzante superficialità, porta spesso all’esaltazione dell’apparenza e dell’esteriorità. Proviamo, allora, senza eccedere, a fare affidamento su un po’ di buon senso per eliminare gli estremi, con un pizzico di gusto e di senso pratico. NO AL TROPPO L’abito non fa il monaco. Non basta indossare delle griffe per avere stile e bon ton, ma occorre evitare le esagerazioni, il too much (troppo colorato, lungo, corto, scollato…) e prediligere la giusta misura in ogni circostanza. ABBRONZATURA  Mai eccedere con l’abbronzatura! Oltre a invecchiare la pelle, quando è eccessiva non è elegante. Un po’ di colore sì, perché dona…

IL BONTON del matrimonio

IL BONTON del matrimonio

Gioielli? Pochi. Sempre perfetti brillanti e perle ai lobi e al collo, ma in quantità moderata. Sconsigliati i bracciali e un “no” deciso all’anello di fidanzamento, tanto tutti guarderanno solo la fede! Scarpe belle, ma anche comode, perché andrebbero indossate fino a fine evento. Se proprio non ce la fate, ricordate che: la ballerina fa “scolaretta”, il piede nudo fa gipsy, l’infradito fa “piscina”. È assolutamente falso che alla sposa sia concessa mezz’ora di ritardo. La puntualità è segno di rispetto nei confronti dello sposo e degli invitati. Ma suvvia,…

Saper donare è un’arte

Saper donare è un’arte

Che sia floreale o meno, il regalo è sempre un piacere, riceverlo come offrirlo. Come sempre, però, è bene non dimenticarsi di alcune semplici regole, per evitare brutte figure. I regali devono essere appropriati, quindi né esagerati né sottotono. Quando ci si vuole sdebitare di un favore, sarà opportuno un pensiero alla prima ricorrenza, come Natale o Pasqua. Se il destinatario fosse una donna e se le date fossero troppo distanti, andranno bene un mazzo di fiori e un bigliettino di ringraziamento. Ma attenzione: mai regalare fiori a un uomo….