Argentera oasi freeride

Argentera oasi freeride

Non è un complotto dei maestri di sci per avere più clienti. Non è una semplificazione giornalistica o una frase buttata lì per farsi pubblicità. Argentera, la piccola stazione sciistica dell’alta Valle Stura, è veramente tra i migliori “paradisi del freeride” a livello europeo. E, come spesso succede nel nostro Paese, è tanto misconosciuta dagli italiani quanto assiduamente frequentata da francesi, austriaci, tedeschi, spagnoli, russi e inglesi, ovvero da tutti coloro che potrebbero scegliere Chamonix o La Grave per le loro gite in neve fresca – tanto per citare due posti dove il freeride è ormai una pratica ben consolidata e ampiamente frequentata…