De truffles: il Tartufo Bianco d’Alba incontra il design

De truffles:  il Tartufo Bianco d’Alba incontra il design

L’86ª edizione della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba incontra il grande design e intraprende un percorso di innovazione che, sotto il nome di de Truffles, nei prossimi anni celebrerà l’unione tra il Tartufo Bianco d’Alba e l’estro creativo di alcuni dei più importanti designer e architetti al mondo. L’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, la Città di Alba e Poetica, Festival di poesia della Città di Alba – Arti, scienze e culture, in collaborazione con Alessi, hanno deciso di promuovere la realizzazione di un innovativo «Kit per il…

Un tartufo è per sempre

Un tartufo è per sempre

Spigliatezza, freschezza, grinta, semplicità dei modi. Ti viene incontro a mano tesa, con il sorriso sicuro e fiducioso di una donna che sa di essere la prima a ricoprire quel ruolo. È Liliana Allena, giovane imprenditrice albese prestata alla presidenza di una realtà prestigiosa quanto il frutto della terra che promuove: la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba. Prima di lei uomini illustri e una manifestazione che conta 86 anni di successi, ma questa eredità . . . Leggi l’articolo completo su [UNICO] people&style n.39 – in edicola o in abbonamento –

NUOVE SPERANZE PER LA TRATTA ALBA-ASTI

NUOVE SPERANZE PER LA TRATTA ALBA-ASTI

Un incontro tra l’assessore regionale ai Trasporti, Francesco Balocco, e i sindaci del territorio tra Langhe e Astigiano, è stato un’occasione per discutere del ripristino del servizio ferroviario sulla linea Alba-Asti. La Alba-Asti è inserita tra quelle che, in funzione delle gare per l’assegnazione del servizio ferroviario regionale, fanno punteggio per eventuali offerte che ne prevedano la riapertura. “L’investimento per la messa in sicurezza dell’infrastruttura e il consolidamento di tutto il versante che mina la stabilità della galleria Ghersi – ha affermato Balocco – è compreso nell’elenco degli interventi prioritari che stiamo concordando con il Governo e con RFI. Stiamo inoltre esplorando le modalità…

LUOGHI DEL SACRO: TESORI SCONOSCIUTI

LUOGHI DEL SACRO: TESORI SCONOSCIUTI

Al via la IX edizione di Itinerari del Sacro: un progetto ambizioso promosso dalla Fondazione San Michele Onlus e organizzato dalle diocesi di Alba, Cuneo, Fossano, Mondovì e Saluzzo. Si tratta di un insieme di percorsi guidati, elaborati da ciascuna diocesi cuneese per far scoprire lo straordinario patrimonio artistico, religioso, culturale e paesaggistico del territorio. L’approccio è sempre quello del turista che si accosta all’arte sacra in modo laico, ma con la consapevolezza della ricchezza di significati, di spunti culturali e di riflessione che essa può trasmettere. Centri storici cittadini, santuari, chiese, antiche cappelle e musei diocesani sono il fulcro delle…

La strega fa tendenza

La strega fa tendenza

Dal 14.11 al 14.12 ad Alba, presso il Coro della Chiesa della Maddalena, va “in passerella” Fashion Witch. Vestirsi da masche, il terzo e ultimo evento del 2014 (dopo Le regine neogotiche di Titti Garelli a Mondovì e Le camere oscure a Cuneo), nell’ambito di “Il cuNeo gotico”, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e a cura di Enzo Biffi Gentili, direttore del MIAAO, Museo Internazionale delle Arti Applicate Oggi di Torino.

Enrico Crippa: cuore e ragione

Enrico Crippa: cuore e ragione

Ore 11,00: al n. 4 di Piazza Risorgimento nel cuore di Alba, è un brulicare di attività, in attesa delle ore più frenetiche. Attorno, design minimalista e rigoroso, senza distrazione, ma l’anticamera è breve. Incedere rapido ma impercettibile, divisa “d’ordinanza” completa di parannanza e sguardo acuto, fiero, ma circospettivo. Eccolo, uno degli chef entrati nel gotha mondiale della “tripletta” e che ha regalato al nostro Paese uno degli otto tris italiani di stelle Michelin. Enrico Crippa, brianzolo di origine, è personaggio abituato ai media, eppure da subito si intuisce quell’umiltà…

Tartufo, piacere sommo alla fiera di Alba

Tartufo, piacere sommo alla fiera di Alba

Dal 11 ottobre al 16 novembre torna protagonista ad Alba la fiera dedicata al Tuber magnatum Pico. Nella splendida cittadina, tanti gli appuntamenti dedicati all’enogastronomia, a cominciare dall’inedito format Alba truffle show, novità di questa edizione: una serie di eventi dedicati al cibo, per adulti e bambini, che vedranno protagonisti grandi chef stellati del territorio e ospiti illustri. Senza dimenticare la cultura, l’arte, il folklore e la tradizione che da sempre fanno da magica cornice alla prestigiosa manifestazione con numerosi appuntamenti: dal Palio degli Asini, all’Investitura del Podestà, fino al…

Il cangrande del Vinitaly a Giovanni Battista Marchisio

Il cangrande del Vinitaly a Giovanni Battista Marchisio

È a Giovanni Battista Marchisio , storico presidente della Cantina del Nebbiolo di Vezza d’Alba , che è stata assegnata, a Verona, durante il Vinitaly, la medaglia di Cangrande per la Regione Piemonte. Marchisio ha dedicato tutta la sua vita professionale al vino, all’agricoltura, al Roero e alla Langa. Nato a Vezza d’Alba nel 1926, ha frequentando la Scuola Enologica di Alba. La Cantina del Nebbiolo di Vezza d’Alba, fondata da un manipolo di viticoltori coraggiosi nel 1959, è stata presieduta da Giovanni Battista Marchisio per ben 27 anni, dal…

Il balùn: passione di Langa

Il balùn: passione di Langa

Sono una palla di gomma di 10,5 cm di diametro e 190 g di peso. In origine ero di cuoio, fatta artigianalmente, e pesavo 300 g, poi, con la vulcanizzazione, si passò a questo materiale più elastico e leggero. Vengo contesa da due squadre di quattro giocatori, dette “quadrette”: battitore, spalla, due terzini, su un campo di terra battuta lungo 90 m e largo dai 16 a i 18,a volte fiancheggiato, su un lato, da un muro sormontato da una rete. Lo scopo è quello di farmi raggiungere, con un pugno potentemente assestato, il più possibile la…

Langhe, dimora di profumi

Langhe, dimora di profumi

Colline sinuose paiono femminee curve. O, forse, onde. Di mare. Sono morbide e vitali. Costanti e perfette. Filari si stagliano in quel tessuto, figlio di Pangea. Secolari marne sono dimora di colori, sapori, odori. Appezzamenti si alternano. Cru emergono. Siamo in Langa, epicentro di contadini, viticoltori, maître stellati, sognatori e creativi, dove gli idiomi si alternano: la terra fervida attrae a sé il mondo. “Un giorno, mentre passeggiavo tra i filari delle vigne, nei luoghi della mia infanzia, assorto nei pensieri e negli odori che respiravo, ho avvertito forte il…