Ti trovi qui

CORPO

Storia della Naturopatia

Come nasce la Naturopatia?

marble monuments of famous doctors of antiquity

Articolo pubblicato il 14 maggio 2019

Questo termine è recente. E’ stato utilizzato per primo dal Dott. Sheel di New York, nel 1892, ma le pratiche sono antichissime e impiegate da tempo immemorabile tanto in Oriente quanto in Occidente.
L’Oriente ha sviluppato due grandi tradizioni, già 20.000 anni prima di Cristo: quella cinese e quella indiana; la prima è detta Medicina tradizionale cinese e la seconda Ayurveda, entrambe sono basate su un forte fondamento filosofico di tipo naturopatico e costituite sia da pratiche per mantenere il benessere sia da pratiche strettamente mediche come l’agopuntura.
Nell’area mediterranea approcci simili sono stati adottati nella tradizione egizia, circa 5000 anni prima di Cristo, grazie all’operato del grande medico Imhotep, sostenitore dell’importanza della colonna vertebrale nella salute dell’individuo. È proprio in Egitto che si forma il padre della medicina, Ippocrate, sostenitore del pensiero che l’uomo è parte del contesto naturale che lo accoglie e va curato nella relazione con esso. Con il passare del tempo, le teorie e le tecniche naturopatiche si arricchiscono di contributi sempre più validi, grazie anche all’operato di diversi studiosi tra cui Celso (14 a.C – 37 d.C),  Avicenna, medico arabo (980 – 1037), Paracelso (1493 – 1541) e molti altri ancora.
La dottrina ippocratica fu poi ripresa dalla Scuola Salernitana, tra l’XI ed il XII secolo caratterizzandosi per l’occuparsi non solo dei malati, ma anche dei soggetti sani, come prevenzione. Nello stesso periodo la monaca benedettina Ildegarda di Bingen (1098-1179) praticò la medicina naturale in tutte le sue forme e scrisse moltissime opere.
La storia della naturopatia in età moderna conta dell’operato di diverse figure come H. Boerhaave (1668 – 1738), promotore dei bagni super-calorici; Barthez (1734 – 1806) mette a punto la dottrina del Vitalismo, base filosofica della naturopatia; l’abate S.Kneipp ( 1821-1897) padre e sostenitore dell’idroterapia.
Oggi, mi permetto di inserire in questo elenco medici come il Dott.Hamer, la Dott.sa C. Rainville, il Dott. Roy Martina e il Dott. B.Lipton.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

© [UNICO] people&style 2019


Lasciaci un commento