PRIMO PIANO

Spettacolo a Ivrea con la colorata Battaglia delle Arance

TRADIZIONE POPOLARE E STORIA PER UNO DEI CARNEVALI PIÚ FAMOSI D'EUROPA

Articolo pubblicato il 17 Febbraio 2017

Lo storico Carnevale di Ivrea entra nel vivo. Un lungo calendario di eventi che avrà il suo momento clou domenica 26 febbraio con la famosa (e colorata) Battaglia delle Arance. Una manifestazione unica che si ripete ogni anno nelle vie e nelle piazze della città di Ivrea tra storia, tradizione, spettacolo, emozioni e ideali. Il Carnevale parte dalla rievocazione di un episodio del Medioevo quando un barone che affamava la città venne cacciato grazie alla ribellione della figlia di un mugnaio che non voleva sottostare allo “jus primae noctis”, dando vita alla ribellione popolare. L’eroina della festa è quindi la mugnaia e al suo fianco il “generale” che ha il compito di garantire il corretto svolgimento della manifestazione.

ivrea1La vera anima della festa che ha reso famoso il carnevale di Ivrea è la spettacolare Battaglia delle Arance. Nella battaglia il popolo, rappresentato dagli aranceri a piedi sprovvisti di qualsiasi protezione, combatte a colpi di arance contro le armate del Feudatario, rappresentate da tiratori su carri trainati da cavalli, che indossano protezioni e maschere che ricordano le antiche armature. Tutti i visitatori, già dal Giovedì Grasso, scendono in strada indossando il Berretto Frigio, un cappello rosso a forma di calza che rappresenta l’adesione ideale alla rivolta e quindi la voglia di libertà.

L’appuntamento è quindi per domenica 26 febbraio dalle 14 e andrà avanti fino a martedì 28 nelle vie e nelle piazze della città.

Calendario completo https://www.storicocarnevaleivrea.it.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

© [UNICO] people&style 2017