LIFE STYLE

Scrittorincittà alla sua XVI edizione

Articolo pubblicato il 10 Settembre 2014

Cuneo, da mercoledì 12 a domenica 16 novembre, diventa la patria della parola. Quella vergata su carta. Ritorna, infatti, Scrittorincittà: manifestazione dedicata al mondo dei libri che, dal 1999, rappresenta uno dei principali festival della letteratura sul panorama nazionale. A ogni edizione, gli oltre 150 incontri con autori di fama nazionale e internazionale ruotano attorno a uno specifico tema che fa da sfondo, cornice e punto di partenza per riflettere sul passato e sull’attualità, attraverso appuntamenti, dialoghi, lezioni magistrali, anteprime editoriali, laboratori, percorsi espositivi e spettacoli. “Colori” è il tema e filo conduttore degli eventi previsti quest’anno, un argomento di semplice e immediata comprensione: il colore come immagine, bellezza ma anche pura apparenza, carattere della natura e dell’arte. Un modo, per Scrittorincittà 2014, per divertirsi a riflettere, interrogando i colori per interrogarci su di noi, sulle donne e sugli uomini, sui ragazzi, sui bambini. In fondo, sull’umanità. Chiamati a dialogare, tra loro e con il pubblico, importanti penne della narrativa, firme di punta del giornalismo, personaggi del mondo dell’arte, dello spettacolo e della società, che partecipano agli incontri, ai laboratori, ai workshop, alle mostre e agli appuntamenti in programma, curato, anche quest’anno, da Stefania Chiavero, Paolo Collo, Matteo Corradini, Andrea Valente e Giorgio Vasta. Molti, ovviamente, gli ospiti di rilievo che raggiungono Cuneo in occasione di Scrittorincittà. www.scrittorincitta.it

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

© [UNICO] people&style 2014