AMICI ANIMALI

Oggi parliamo di: meticci

Quando la fantasia non ha limiti

Articolo pubblicato il 30 Gennaio 2020

Nel mio lavoro di educatore/addestratore, mi succede spesso di lavorare con dei meticci, posso dire che le soddisfazioni arrivano anche da loro.
A volte quando vengo contattata da proprietari di meticci, mi chiedono se è possibile e se lavoro con cani non di razza. Certo che si!

Per quanto mi riguarda non ci sono cani di serie A o di serie B, ma cani!
Tant’è che se non hai un cane di razza ci sono molte discipline sportive che danno l’accesso alle competizione a tutti di razza e non.

Pepito

La regola definisce meticci tutti quei cani che non sono in possesso del pedigree, ma possiamo fare delle differenze tra i vari meticci, non una classifica sia chiaro.
Ci sono meticci che sono praticamente identici ai loro cugini con pedigree, quindi è più semplice individuare le loro caratteristiche generali per scendere nello specifico per ognuno, perché ricordate che ogni cane ha il suo carattere.

Ci sono meticci di cui conosciamo i genitori, anche se diversi tra di loro. Quante volte succede che si incrocino due razze diverse, magari dello stesso proprietario o di persone che si frequentano con i loro cani, qui si parte dai genitori, dalla fisicità del cucciolo e poi si studia come sempre caso per caso.
Ci sono i meticci da generazioni, sono un mix di tante caratteristiche, non abbiamo grosse indicazioni, ma vedendo il cane studiamo le sue caratteristiche!

Come per i cani di razze oltre che l’educazione, se si decide di fare un attività con il proprio cane, che sia a livello ludico o sportivo, è sempre necessario valutare le sue attitudini fisiche, psicologiche, di apprendimento e poi decidere di conseguenza.

Ricordatevi che vi dovete divertire in due, fare attività con il proprio cane deve essere piacevole e stimolante.
Per quanto mi riguarda ho avuto cani di razza e cani meticci, ho sempre educato entrambi, ho sempre avuto soddisfazioni.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

© [UNICO] people&style 2020