NEWS

Le parole come “Briciole”

UFFICIALIZZATO IL TEMA DELLA 19ª EDIZIONE DI “SCRITTORINCITTÁ”

Articolo pubblicato il 27 Febbraio 2017

«Tutte le nostre parole non sono che briciole cadute dal banchetto dello spirito»: deriva da queste parole di Kahlil Gibran la scelta del tema della 19ª edizione di “Scrittorincittà”, evento in programma a Cuneo dal 15 al 20 novembre 2017.

Cos’è una briciola? Pur piccola e apparentemente insignificante, essa possiede il sapore dell’intero pane; ed è parte di questo tutto, quindi è al contempo piccola, ma preziosa.

Questa e tante altre domande saranno il filo conduttore dei numerosi incontri che riempiranno il calendario del festival: noi siamo briciole? Sparpagliati, indifesi, poco uniti? I libri sono briciole che ci aiutano a tenere la rotta, a ritrovare la strada?

Si incontreranno briciole di cultura, briciole di società, briciole di divertimento, briciole di spensieratezza, briciole di espressione, briciole anche di economia, briciole di responsabilità, «sentirsi briciole è insieme difficile e salutare, significa sentirsi gustosi, nutrienti, ma anche forti solo se uniti».

Sarà, quindi, importante la riflessione proposta sul tema della responsabilità e del gusto delle cose che facciamo: la responsabilità degli adulti, quella dei giovani, quella dei bambini e dei ragazzi che è rappresentata dalle fiabe, dai libri, dai racconti.

Le centinaia di autori che anche quest’anno incontreranno altri autori e presenteranno al pubblico i loro ultimi lavori condivideranno la loro personale interpretazione sul tema della rassegna, per uno scambio di idee che, come ogni volta dal 1999, rappresenta un’occasione di confronto e crescita, sia per chi interviene come ospite, sia per chi è parte della platea.

Info: 0171.444822 – info@scrittoncitta.it.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

© [UNICO] people&style 2017