PRIMO PIANO

Il bello è il buono

Articolo pubblicato il 3 Novembre 2014

Il paesaggio periurbano, urbano e agricolo è un bene fragile, ma capace di nutrire l’animo e il corpo dell’uomo. Il 20 novembre, presso l’Antico Palazzo Comunale a Saluzzo (ore 18,00), un grande paesaggista molto legato alla dimensione del giardino, Paolo Pejrone, dialoga con un attivista gastronomo che ha ridato dignità di considerazione all’orto, Carlo Petrini, con l’obbiettivo di scoprire le strade che uniscano coloro che amano il territorio italiano nel segno di una sua tutela attiva. L’incontro introduce il progetto “Saluzzo, città storica e di paesaggio”, con cui la città propone di riesaminare l’espressione, il significato, il valore stesso del “centro storico”, attraverso un confronto e un dibattito di respiro su scala nazionale, grazie a nuove esperienze di altre amministrazioni, istituzioni, progetti dedicati, affinché lo stesso centro storico di Saluzzo diventi oggetto di riflessione e di valorizzazione.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

© [UNICO] people&style 2014