Ti trovi qui

AMICI ANIMALI

I cani sono tutti uguali?

Sarà solo una differenza estetica o c’è di più

art 4 sara bulldogue francese

Articolo pubblicato il 5 settembre 2019

Nelle differenze dei cani c’è molto di più di un semplice canone estetico, partiamo dal presupposto che le razze oltre ad un intervento naturale come l’isolamento geografico, sono state “create “ dall’uomo principalmente per scopi utilitaristici, quindi per la capacità di svolgere un dato compito come la guardia, la difesa o la guida del bestiame, la caccia. Tutti compiti che venivano in aiuto all’uomo. Quindi la selezione dava maggior risalto al carattere e all’attitudine a svolgere un determinato lavoro, poi veniva la morfologia, cioè lo studio della forma e della struttura, che veniva vista da un punto di vista funzionale.

art4 sara border-collie-che-corre

Molte razze hanno delle attitudini al lavoro uguali, se pensiamo all’isolamento delle popolazioni dei tempi passati è normale che ci sia questo tipo di sovrapposizione.
La Federazione Cinologica Internazionale riconosce circa 350 razze canine, suddivise in 10 gruppi; se siamo interessati ad una particolare razza ed effettivamente non la conosciamo, o non sappiamo ancora di che razza desideriamo un cane, ci sono dei libri che ci possono aiutare a documentarci, come “342 cani di razza” di Valeria Rossi, che ci da cenni storici, morfologia e attitudini delle razze riconosciute.

In questo modo riceviamo già delle informazioni importanti che possiamo approfondire sul tipo di cane che ci interessa, questo può essere fatto anche con un meticcio, molte volte la fisicità e il carattere ci indicano da che tipologia di cane deriva, possiamo avere così qualche informazione in più che ci aiuterà in seguito.
Questo fa intuire che razze diverse danno soggetti diversi, non solo, inoltre cani diversi di un’unica razza sono unici, avranno tratti comuni alla razza, ma caratteri diversi, come diversa sarà l’impronta che riceveranno dalla persona o dalla famiglia con cui vivranno.
Questo si verifica in ogni cucciolata che sia di cani di razza o che sia di meticci, chi ha avuto la possibilità di scegliere il suo cane lo sa bene.

Questo potrebbe far sembrare difficile approcciarsi al cane, ma così non è. Si tratta di un sodalizio che dura da circa 10.000 anni e ci sono dei tratti che ci tengono legati nei tempi passati come adesso.
Inoltre si può essere supportati in questo percorso, quindi non bisogna negarsi un’esperienza canina quando ci sono i presupposti per affrontarla.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

© [UNICO] people&style 2019


Lasciaci un commento