Ti trovi qui

ESSERCI

GFE, attuale sempre

Si è conclusa la GFE, che già pensa in grande per le 40 candeline.

GFE, attuale sempre

Articolo pubblicato il 10 settembre 2014

Un pubblico qualificato ha premiato gli espositori della XXXIX edizione della Grande Fiera d’Estate di Cuneo. “I numeri sono in linea con quelli dello scorso anno – spiega Massimo Barolo, amministratore unico di Al.Fiere Eventi – questo grazie anche alla decisione di lanciare l’esperimento del sabato mattina a ingresso libero, con accreditamento sul sito. Uno sforzo compensato dalla risposta: visitatori interessati arrivati da tutto il Piemonte, dalla Liguria e dalla Francia”.
Hanno dato i propri frutti anche gli importanti investimenti tecnologici che Al.Fiere Eventi ha fatto quest’anno: “Abbiamo cercato di rendere l’evento al passo con i tempi – spiega Gianmaria Barolo, direttore commerciale di Al.Fiere Eventi – a partire dal portale “In fiera tutto l’anno”, che darà visibilità continua, per 365 giorni, agli espositori. Inoltre, è stata creata una app per aggiornare i visitatori, in tempo reale, su iniziative e novità”.
Queste le premesse con le quali Al.Fiere Eventi inizierà a lavorare per organizzare la Grande Fiera d’Estate del prossimo anno. Sarà un’edizione storica: la numero 40.
Anche [UNICO] people & style – il magazine dalle Alpi al mare, era presente, quest’anno per la prima volta, alla grande manifestazione. Un’occasione per incontrare direttamente i lettori e presentare, in anteprima, il mini-film Un magazine fatto di persone, che racconta come nasce il primo magazine tutto cuneese, tanto apprezzato dal pubblico piemontese, ligure e francese. Tanti gli amici passati presso lo stand per farsi fotografare con i creatori di [UNICO] e ritirare la propria copia omaggio.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

© [UNICO] people&style 2014


Lasciaci un commento