Il Mandala e i colori – Giallo

Il Mandala e i colori – Giallo

I colori possono arrivare ad essere degli importantissimi esaminatori, pensate che il “Test dei colori” inventato nel 1949 dallo psicoterapeuta svizzero Max Luscher viene utilizzato ancora oggi dalla Marina Americana e dal Ministero dell’Interno Italiano per selezionare il personale. Nel campo della pubblicità ormai si punta molto sui colori per attrarre il consumatore. Questa settimana parliamo del Giallo Un colore che generalmente viene associato al Sole, all’abbondanza, al colore dei campi di grano, non tutti però sono a conoscenza che il giallo per un pittore in particolare fu l’espressione su…

Il Mandala e i colori – Rosso

Il Mandala e i colori – Rosso

Tra i tanti studiosi e ricercatori non poteva certo mancare Leonardo che infatti scrisse proprio un “Trattato di Pittura”, esprimendosi in particolar modo sui colori primari scrisse:”I semplici colori sono sei, de’ quali il primo è bianco, benché alcuni filosofi non accettino né il bianco né il nero nel numero de’ colori, perché l’uno è causa de’ colori, l’altro ne è privazione. Ma pure, perché il pittore non puà far senza questi, noi li metteremo nel numero degli altri, e diremo il bianco in quest’ordine essere il primo ne’ semplici,…

Il Mandala e i colori – Nero

Il Mandala e i colori – Nero

Ho iniziato nel precedente articolo un argomento che desta molta curiosità, sto parlando dei colori e del loro utilizzo. Ci sono secoli di studi e molteplici teorie. Tra gli antichi greci, troviamo personaggi quali Empedocle, Platone e Aristotele che definirono la manifestazione dei colori la “conseguenza di una polarità”, ossia di un rapporto di reciproca dipendenza tra il buio e la luce. Più tardi anche Goethe constatò che non può esserci nessun raggio di luce se non c’è un contorno di buio. Anni di osservazione, di esperimenti, di indagini e…

Il Mandala e i colori – Bianco

Il Mandala e i colori – Bianco

Spesso mi chiedono il significato dei colori su un mandala, che si tratti di colorazione o tessitura si tende sempre a ricercare una spiegazione. Molti illustri studiosi hanno trattato l’argomento in maniera approfondita, per questo mi avvarrò di parte degli scritti di Susanne F. Fincher, psicoterapeuta junghiana, counselor, arte-terapeuta, esperta di buddhismo tibetano, ricercatrice e studiosa di Mandala. Lei stessa sul suo libro, “I Mandala” ediz Astrolabio, scrive: “[…] i colori dei mandala esprimono i vostri pensieri, emozioni e intuizioni più intime, comprese le sensazioni fisiche. Analizzare il significato dei…

Quando il mandala è una casa

Quando il mandala è una casa

Nel precedente articolo abbiamo iniziato a parlare di case circolari attraverso le Yurta mongole e i Tulou cinesi. Spostandoci invece in Italia, ancora oggi possiamo ammirare i Trulli di Alberobello (Puglia). Sebbene i primi trulli risalgano alla Preistoria, quelli rimasti e riconosciuti Patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco sono del XIV secolo. Costruzione a secco, senza malta, per alcuni studiosi rappresenta l’evoluzione delle capanne di paglia e fango. La struttura è composta da anelli concentrici in pietra che ad ogni strato si restringe sempre di più sino a formare un cono. Continuando…

Quando il Mandala è una casa

Quando il Mandala è una casa

Sin da bambina sono sempre stata affascinata dalle strutture circolari, ricordo che a casa di alcuni zii il soggiorno aveva la planimetria di una gigante fetta di torta, la parte arrotondata presentava più di una finestra che dava sul giardino e per me quella stanza era davvero il posto più bello della casa. Crescendo mi innamorai del gazebo in muratura che fece costruire un altro vecchio zio nel giardino della sua villetta, aveva una forma ottagonale, ogni lato una vetrata ed io sognai per tanto tempo di vivere in una…

Perché disegnare o colorare un mandala?

Perché disegnare o colorare un mandala?

A questa domanda ci possono essere molteplici risposte se la si pone ad uno psicologo, ad un fisioterapista, ad un’insegnante di musica, ad un’artista. Oggi ne parliamo con Annalisa Ippolito, la sua grande passione per il Mandala è diventato negli anni una vera e propria fonte di ricerca e di studio. Il curriculum di Annalisa è davvero imponente, storica dell’arte specializzata in arte contemporanea personalmente la considero la “Bibbia vivente del Mandala”, passa mediamente otto ore al giorno sui libri per studiare e conoscere i Mandala nelle varie culture di…

I Mandala del Tempo

I Mandala del Tempo

UN MANDALA DI INGRANAGGI Proseguendo sulla linea del tempo, della ciclicità, non potevo non parlare degli orologi. Spesso sono rimasta affascinata dagli ingranaggi, dalla perfezione dei movimenti ad incastro ed effettivamente bisogna riconoscere che la struttura e la concezione di un orologio e tutti i suoi componenti richiamano costantemente il Mandala. Nell’articolo precedente ho parlato del calendario azteco e della ruota celtica, in entrambi i casi questi antichi popoli avevano riconosciuto nel susseguirsi del tempo e delle stagioni un movimento ciclico che si ripeteva (ciclo: dal latino cyclus, dal greco…

I mandala del tempo

I mandala del tempo

LA PIEDRA DEL SOL Per molti è noto come “Calendario Maya” ma in realtà questo monolite azteco non è solo un calendario, contiene un’infinità di simboli, significati ed informazioni che hanno richiesto anni di studi per poterne comprendere la complessità. Un meraviglioso mandala di basalto di circa 3,6 metri di diametro e 25 tonnellate di peso – scolpito tra il 1469 ed il 1481 dall’artista Técpatl – che racchiude elementi legati alla cosmologia e alla teologia azteca. Al centro troviamo la testa di una divinità, Tonatiuh, dio del Sole. Nel…

Dal Mandala dell’Albero al Mandala di Madame Curie

Dal Mandala dell’Albero al Mandala di Madame Curie

La scorsa settimana abbiamo parlato di Mandala dell’Acqua, restiamo dunque sull’onda degli “elementi” per continuare il nostro viaggio tra forme e curiosità prendendo in esame i nostri amici alberi che a quanto pare hanno molto da dire attraverso i loro cerchi, ossia i loro mandala. Il Mandala dell’età Di sicuro è capitato ad ognuno di voi di vedere il tronco di un albero tagliato e notare tanti cerchi che dal centro si estendono verso l’esterno. La maggior parte di essi corrisponde ad un anno di vita dell’albero (secondo alcuni studiosi…