Dalle pendici dei monti al mare

Dalle pendici dei monti al mare

DUE ARTISTI “GIROVAGHI” Un capitolo di grande interesse sugli episodi d’arte tardogotica e rinascimentale è quello che riguarda i fratelli Tommaso e Matteo Biazaci, pittori itineranti nativi di Busca (CN) che a partire dalla seconda metà del XV secolo svolsero l’attività di frescanti in gran parte delle vallate cuneesi (Varaita, Maira e Grana) e, successivamente al 1474, in alcune località del ponente ligure quali Montegrazie, Piani di Imperia e Diano Castello. Come per la maggior parte degli artisti “girovaghi” di quel periodo, anche sui Biazaci aleggia una buona dose di incertezza: qual è la geografia dei loro spostamenti? Quali sono i cicli…

l’arte del collezionismo

l’arte del collezionismo

Oggi Ospedaletti è una graziosa località balneare della Riviera di Ponente che conserva le vestigia di un passato ricco di storie, vicende e avvenimenti, legati soprattutto alla geografia del turismo internazionale che – complice anche il clima particolarmente mite nella stagione invernale – durante il corso del XIX secolo avrebbe trasformato questo luogo in una delle mete preferite della borghesia mitteleuropea. Sorsero così lungo la Via Aurelia i grandi e lussuosi alberghi attrezzati per la ricettività di una clientela elitaria colta e sofisticata e venne addirittura fondato il primo casinò d’Italia, inaugurato nel 1883 e oggi purtroppo relegato in uno stato di preoccupante e…

Villa Nobel

Villa Nobel

Basta nominare Sanremo per evocare le atmosfere febbricitanti del Festival della Canzone Italiana, con tutte le polemiche che lo show puntualmente trascina con sé. Ma la città ha, in realtà, mille anime diverse che coesistono a formare uno scenario unico nel suo genere. Com’è noto, è meta modana del turismo commerciale e del glamour – con le boutique rinomate di Via Matteotti – ma è anche luogo di inattesi e suggestivi scorci fra i carruggi, quando si attraversa il passaggio porticato che conduce alla Pigna, il borgo antico sorto distante…

Lontano dalle spiagge

Lontano dalle spiagge

Liguria di Ponente, giornata afosa di luglio o agosto. Quest’anno mai più patemi d’animo e titubanze quando in vacanza ci toccherà affrontare una giornata di tempo incerto, quando cioè il solleone non spende e qualche nuvola di troppo non invoglia ad aprire l’ombrellone. Esiste, infatti, un’alternativa alle interminabili passeggiate sul lungomare di turno, dove solitamente non si cammina ma ci si trascina, stancamente, con il giornale sottobraccio, nell’attesa che qualcosa si compia. Il trucco sta nel volgere lo sguardo verso l’entroterra che custodisce alcuni dei borghi più belli e incontaminati…

Piccoli tesori d’arte

Piccoli tesori d’arte

Dopo aver visitato Bene Vagienna, mi sono convinto di una cosa: la cittadina piemontese, situata sul crinale che conduce alle Langhe, brilla di luce propria e non ha bisogno dei riflettori mediatici per trasmettere tutta l’importanza del suo passato millenario. Certo, se solo si riuscisse a veicolare maggiormente l’informazione, si potrebbe fare del piccolo centro un vero e proprio polo culturale e turistico nel Piemonte meridionale, ma queste scelte appartengono alla politica prima di tutto: concentriamoci quindi sulla sfera prettamente artistica inoltrandoci nei meandri tortuosi del centro storico medievale. Prima…