La mia felicità allo stato puro? Correre!

La mia felicità allo stato puro? Correre!

Correre per sentirsi libera, senza schemi, senza “programmi”, spinta solo dal desiderio di evadere, di “andare avanti finché riesco”, di godersi il silenzio della natura o l’asfalto sotto i piedi in un momento che sia solo suo. Se chiedete alla saluzzese Paola Pretto cosa significa correre, risponderà più o meno così. E coerentemente con il suo modo di essere semplice, modesta e a volte simpaticamente “tra le nuvole”, potrebbe quasi sfuggirle di specificare che, nel 2016, ha conquistato il 14° posto italiano tra le maratonete categoria 0-29 anni grazie al…

L’uomo ragno dai nervi saldi

L’uomo ragno dai nervi saldi

Il 2020 non è così lontano e possiamo già darvi un appunto per le Olimpiadi che si terranno tra quattro anni. Segnatevi questo nome: Stefano Ghisolfi. Se tutto andrà come deve, una nuova disciplina olimpica regalerà emozioni sportive: lui è il numero uno d’Italia, tra i primi dieci al mondo, nel settore dell’arrampicata sportiva. Il ventitreenne torinese negli ultimi anni ha bruciato le tappe, partecipando già all’età di 16 anni alle prime gare di Coppa del Mondo, fino a conquistare il suo primo podio nella categoria lead nel 2012, dopo cinque anni di astinenza dei colori italiani. Ma l’arrampicata non è…

Vita da orchestrale

Vita da orchestrale

Molti di noi conoscono l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai per i suoi concerti più famosi: quello memorabile per il Giubileo Sacerdotale di Giovanni Paolo II in Piazza San Pietro a Roma, il Concerto di Solidarietà con la Città di Torino per il restauro della cappella del Guarini dopo il terribile incendio del 1997, quelli per la Festa della Repubblica e quello tenutosi in Piazza del Quirinale per il Capodanno del 2000. L’orchestra, negli ultimi anni, è stata anche grande protagonista di tre film-opera dal successo planetario: a giugno 2012, infatti,…

Raccontare in un’immagine

Raccontare in un’immagine

Ad alcuni di voi il nome di Marco Cazzato potrebbe non dire nulla, ma anche se non siete appassionati di illustrazione e di arte, di certo vi sarete già imbattuti in qualcuna delle sue opere: se siete lettori de “La Stampa”, avrete notato per anni i suoi disegni a corredo della rubrica di posta domenicale di Massimo Gramellini; se amate il cinema, avrete apprezzato il manifesto per il Torino Film Festival del 2011; se vi piace la musica, invece, le copertine disegnate per i Marlene Kuntz e Le luci della…

Delia Revelli, il suo regno è l’acqua.

Delia Revelli, il suo regno è l’acqua.

È figlia di allevatore di maiali che, negli anni ’60 ha bonificato un’area paludosa realizzando vasche per trote, per sfruttare una preziosa acqua di risorgiva. Il padre, Baldassarre, e la madre, Celestina, le hanno proposto uno stile di vita che lei ha accolto. La sua caratteristica è quella di sapere aspettare: glielo ha insegnato la natura, la saggia che accoglie le stagioni con rigore scientifico. La formazione scolastica di questa giovane imprenditrice cuneese è matematica: diploma in ragioneria e laurea in Economia e Commercio. Andava a cavallo. Ora non ha…

Polistrumentista giramondo

Polistrumentista giramondo

Per capire chi sia Sol Ruiz, bisogna incontrarla anche giù dal palcoscenico. Perché lei, cantante e polistrumentista di origine cubana, nata e cresciuta a Miami, è un’artista in ogni momento e non solo quando è la protagonista dello show. Poco più che trentenne (impossibile farsi rivelare l’età, come altri dettagli della sua vita, su cui mantiene un vezzoso riserbo), un po’ come la pittrice messicana Frida Kahlo, incuriosisce non solo per le sue opere, per i singolari brani che sa comporre, suonare e cantare, ma anche per la sua storia…

Yavanna: intuito e ricerca

Yavanna: intuito e ricerca

Percorso, ricerca, evoluzione. Tre parole che possono adattarsi al cammino di tre ragazze, tre sorelle, che vivono e lavorano come musiciste nel cuore della provincia di Cuneo, ma che si preparano a calcare nuovamente palcoscenici importanti: superato X-Factor, le Yavanna stanno per tornare con un nuovo album, al termine di un periodo intenso di produzione artistica e di ricerca umana, che conferma la loro unicità nel panorama musicale nazionale. Virginia, Letizia e Anita Racca hanno dato vita al loro progetto artistico nel 2007 e nel 2009 hanno avuto l’opportunità di…