Da figlio d’arte a campione, dal “baby” di Crissolo alle Olimpiadi

Da figlio d’arte a campione, dal “baby” di Crissolo alle Olimpiadi

Quando nasci figlio d’arte e a 18 mesi hai già gli sci ai piedi per “camminare” sulla neve, è difficile pensare che la tua vita possa essere dedicata ad altro. Quando, poi, all’età di 30 anni, ti innamori dell’attuale direttrice del Mondolè Ski Team Artesina – Scuola di sci Marguareis, conosciuta durante un corso per maestri di sci, diventa davvero impossibile pensare che la tua vita potesse essere dedicata ad altro. Da bambino alle prese con il primo “baby”, sulle piste da sci di Crissolo, ad allenatore della nazionale maschile…

La danza nei miei sogni da bambino

La danza nei miei sogni da bambino

«Io voglio ballare nei grandi teatri». Aveva solo 12 anni quando i suoi genitori, Paolo e Silvana, lo sentirono pronunciare queste parole per la prima volta. Dodici anni e un traguardo già così nitido, un obiettivo fin troppo chiaro, un sogno affascinante e già “consapevole”. Pietro Pelleri aveva cominciato il suo percorso artistico da soli quattro anni. Eppure aveva già il coraggio e l’ambizione di immaginarsi su uno di quei palcoscenici illustri, il Bolshoi di Mosca, “Alla Scala” di Milano, l’Opera di Parigi. E oggi, ad appena diciannove anni, può…

Cagnotto, “un tuffo al cuore”

Cagnotto, “un tuffo al cuore”

Padre e figlia, allenatore e atleta. Per oltre 16 anni sono stati una “coppia”, o una cosa sola, o “a muso duro” uno di fronte all’altra. Ma sempre uniti su quel bordo vasca, con le lacrime agli occhi per una medaglia olimpica persa per pochi centesimi di punto, o stretti in un abbraccio da pelle d’oca per la stessa medaglia conquistata all’ultimo tuffo dell’ultima competizione a cinque cerchi di una carriera. Giorgio Cagnotto e Tania Cagnotto. Un rapporto speciale, rassicurante, ma complicato, “favorevole”, ma sempre un po’ anomalo. Per entrambi…

“Sboccia” in Italia il canto di Cuba

“Sboccia” in Italia il canto di Cuba

La musica. L’amore per la musica. È stata la musica a portarla in Italia. E lei ne è orgogliosa. Nitza Rizo Polo, cubana, classe 1969. Un talento naturale coltivato con determinazione e impegno in anni di studio. E la perfezione lei la ricerca perché, in questa disciplina, avvicinarsene è garanzia di riuscita. La sua voce, unita all’interpretazione, regala Cuba: i colori, i paesaggi, il mare, la gente, il ritmo. Nitza ha in sé il potenziale di offrire queste sensazioni. Dal 2009 è docente al Sermig di Torino; nel 2013 ha inciso Simple e di recente ha collaborato all’ultima fatica di…

Il senso della misura

Il senso della misura

“Il rifiuto di mio papà, Domenico, di prendere la tessera del Partito Nazionale Fascista è stata la effettiva coincidenza che ha coinciso con la nascita della Monge. Lui, infatti, dopo la sua opposizione fu licenziato dalle Officine Savigliano. Il mondo così girava, ma non si perse d’animo e si inventò un mestiere: il commercio del pollame”. A parlare è Baldassarre Monge, fondatore della Monge Spa e attuale presidente di tutte le società del gruppo, insieme alla moglie Emma. Gli 80 anni li ha superati, accettando il fluire del tempo che…

La mia felicità allo stato puro? Correre!

La mia felicità allo stato puro? Correre!

Correre per sentirsi libera, senza schemi, senza “programmi”, spinta solo dal desiderio di evadere, di “andare avanti finché riesco”, di godersi il silenzio della natura o l’asfalto sotto i piedi in un momento che sia solo suo. Se chiedete alla saluzzese Paola Pretto cosa significa correre, risponderà più o meno così. E coerentemente con il suo modo di essere semplice, modesta e a volte simpaticamente “tra le nuvole”, potrebbe quasi sfuggirle di specificare che, nel 2016, ha conquistato il 14° posto italiano tra le maratonete categoria 0-29 anni grazie al…

Un futuro sos-tenibile

Un futuro sos-tenibile

Il 2017 è stato dichiarato dall’ONU, “anno del Turismo Sostenibile” nella più ampia accezione del termine. “La sostenibilità non è soltanto un limite – spiega Anna Scuttari, ricercatrice di EURAC (European Academy of Bozen – Istituto per lo sviluppo regionale e il management del territorio), – sostenibilità vuol dire soprattutto modificare il modo in cui si lavora in un settore economico, come il turismo, per migliorare la qualità di vita delle persone e dell’ambiente. Non si tratta semplicemente di imporre dei limiti, ma di educare alla consapevolezza e di trovare…

«Spero di trovare presto la “mia” Tania»

«Spero di trovare presto la “mia” Tania»

Durante l’Olimpiade di Rio De Janeiro la sua voce ci ha raccontato tutte le gare dei tuffi. Dalla piattaforma e dal trampolino, individuale e sincro, maschile e femminile. Fino a quella “citazione”, che non è sfuggita agli addetti ai lavori e a tutto il pubblico della Granda: “Ho cominciato presso la piscina di Savigliano”, pronunciata durante la finale in cui Tania Cagnotto ha conquistato il bronzo dai tre metri, la gara con lo share più alto in assoluto di tutta la programmazione Rai. Oscar Bertone ha scelto il palcoscenico più…

Raffinata e perfezionista

Raffinata e perfezionista

“La bellezza viene da dentro, il make up non può fare miracoli e neppure uno splendido vestito”. Parola di Carla Gozzi, la style coach più famosa d’Italia, icona di stile ed eleganza. Nota al grande pubblico grazie a trasmissioni televisive come Mamma sei too much e Ma come ti vesti?!, Carla Gozzi ha catturato l’attenzione di tante donne, giovani e meno giovani, per i suoi consigli semplici ma al tempo stesso raffinati e personalizzati, per essere sempre perfette, in ogni momento della giornata. Con lei la parola outfit è diventata…

sor-riso che conquista – gallery

sor-riso che conquista – gallery

Riso Gallo compie 160 anni. Tra Genova e Buenos Aires, le vicende di una famiglia e un’azienda che ieri ha contato sulla genialità e il coraggio dei fondatori, e che oggi punta su giovani generazioni. Consapevoli e con i piedi per terra. Le immagini del backstage dell’esclusiva intervista nel reportage di Eloise Nania. VAI ALL’INTERVISTA ESCLUSIVA A MARIO PREVE © [UNICO] people&style 2016