La top model Rocio Muñoz Morales illumina il palco del Nicole Fashion Show

La top model Rocio Muñoz Morales illumina il palco del Nicole Fashion Show

  The NeverEndingStory: una storia indimenticabile, romantica e infinita come quella che lega la donna al proprio uomo, la sposa al proprio abito dei sogni, gli Atelier a un brand. Ecco il mood di uno degli appuntamenti bridal più attesi in Europa: il Nicole Fashion Show. Dopo un’edizione precedente nella laguna veneta, location della sfilata evento di Presentazione delle Collezioni sposa e cerimonia 2018 del brand Nicole è stata la capitale romana, sabato 25 Marzo presso il Palazzo dei Congressi di Roma. Un evento su invito che ha chiamato a raccolta oltre 1500 ospiti internazionali…

“Annunciazioni e altre apparizioni” in poesia o in prosa

“Annunciazioni e altre apparizioni” in poesia o in prosa

Scrivere una poesia in forma chiusa, che sia una ballata, una canzone poetica, un madrigale, una sestina, un sonetto. Oppure un testo in prosa, che non superi le 30 righe. Il tema? “Annunciazioni e altre apparizioni”. È questo l’invito del Cenacolo studi “Michele Ginotta” di Barge che ha indetto la 14ª edizione del premio letterario “in forma chiusa”: le domande di partecipazione e i testi dovranno pervenire entro il 31 maggio 2017 all’indirizzo Cenacolo studi Michele Ginotta, viale Stazione n° 47, 12032 Barge (CN), indicando come referente il professor Mauro…

Parte da Grugliasco il tour del “Re dei tormentoni”

Parte da Grugliasco il tour del “Re dei tormentoni”

“El mismo Sol” è stato l’indiscusso tormentone dell’estate 2015. Qualche mese dopo “Sofia” ha fatto ballare tutto il mondo e ha scalato ogni possibile classifica. È cominciata così, anche in Italia, la “Alvaro Soler mania”: il cantautore spagnolo classe 1991 ha conquistato tutti con la sua musica “leggera” e frizzante, il suo sorriso semplice, la sua faccia da bravo ragazzo. Prima in radio, poi come giudice durante l’ultima edizione di X Factor, in cui ha portato uno dei gruppi della sua squadra alla vittoria. E adesso lo farà anche dal…

Spettacolo in vasca con il Campionato italiano di nuoto sincronizzato

Spettacolo in vasca con il Campionato italiano di nuoto sincronizzato

Spettacolo garantito, a Cuneo, da domani (3 febbraio) a domenica: il nuovo stadio del Nuoto al Parco della Gioventù ospiterà per il secondo anno consecutivo il campionato assoluto invernale di nuoto sincronizzato con la certezza di replicare il successo dell’anno scorso quando spalti pieni e oltre 200 atlete avevano garantito alla città un evento unico nel suo genere. Quattro i titoli che saranno assegnati al termine della tre giorni di gare che inizierà  con le fasi eliminatorie: le finali in programma sabato alle 18,45 e poi domenica dalle 9,25 saranno…

La Fondazione Crt a sostegno dell’arte

La Fondazione Crt a sostegno dell’arte

Dalla cappella di Sarral tra le Alpi valdostane al gruppo scultoreo della chiesa di Santa Maria Assunta, sul Lago d’Orta: sono 155 i beni mobili e immobili di pregio che rinasceranno in tutto il Piemonte e la Valle d’Aosta grazie al bando Restauri Cantieri Diffusi della Fondazione CRT. Con 2,5 milioni di euro assegnati, l’edizione 2016 del bando ha sostenuto in via prioritaria i lavori di restauro e consolidamento delle cappelle campestri diffuse sul territorio rurale e il recupero di beni mobili quali, in particolare, tele, organi, statue, arredi lignei. Tenuto conto di queste priorità, sono…

“Micheleferrero” è un asteroide

“Micheleferrero” è un asteroide

È stato consegnato, l’11 novembre, a Maria Franca Ferrero, vedova dell’imprenditore albese Michele Ferrero, il certificato dell’Osservatorio di San Pietroburgo (Russia) che ufficializza il nuovo nome del pianetino 8454: d’ora in poi l’asteroide si chiamerà, grazie alla proposta del giornalista Piero Bianucci e dell’astronomo Mario di Martino, “Micheleferrero”. Il pianetino, scoperto nel 1981 dal belga Henri Debehogne, è di fatto un asteroide dalla forma ellittica del diametro di circa 12 chilometri (praticamente come Alba), in orbita nella fascia di spazio compresa tra Marte e Giove. Si tratta del quarto corpo celeste che porta nello spazio il nome o i personaggi delle Langhe. Dopo Primo Levi, Beppe…

Il Mondiale 2026 come una partita a “Risiko”

Il Mondiale 2026 come una partita a “Risiko”

L’immagine del presidente della FIFA Gianni Infantino nell’atto di sfogliare l’album delle figurine Panini datato 2026 e spesso quanto un’enciclopedia. Oppure immerso (o meglio, sommerso) nella colorata “piscina delle palline”. Da quando la notizia del Mondiale a 48 squadre è diventata ufficiale, l’ironia del web non ha risparmiato nemmeno il numero 1 del calcio internazionale: “inizia il sorteggio”, e sullo sfondo centinaia e centinaia di palline, quasi “a perdersi”. “Però, in fondo, dispiace che 163 nazionali rimangano escluse dal Mondiale. Bisogna costruire ponti, non muri”, si legge in un tweet…

Sedicesima edizione del concorso letterario “Bere il territorio”

Sedicesima edizione del concorso letterario “Bere il territorio”

Si rinnova l’appuntamento con Bere il territorio, il concorso letterario nazionale di Go Wine che raggiunge nell’inverno la sedicesima edizione. Un progetto che ha accompagnato la vita dell’associazione fin dalla sua costituzione, caratterizzandosi come un’iniziativa culturale qualificante per Go Wine e sempre molto partecipata. Il Bando viene lanciato in queste settimane, come sempre in occasione del periodo invernale. Pur rimanendo sostanzialmente fedele all’idea che l’ha originato, il Concorso presenta nel nuovo Bando alcune modifiche significative: la partecipazione nella sezione generale si apre nuovamente ai “meno giovani”, con una categoria riservata…

In Piemonte, pioggia di stelle Michelin

In Piemonte, pioggia di stelle Michelin

Sono 39 i ristoranti stellati del Piemonte nell’edizione 2017 della Guida Michelin, presentata a Parma. Nell’eccellenza, con tre stelle, si conferma Piazza Duomo di Alba, guidato dallo chef Enrico Crippa; quattro locali si fregiano di due stelle, l’Antica Corona Reale di Cervere (Cuneo), Al Sorriso a Soriso (Novara), Il Piccolo Lago a Mergozzo (Verbania) e Villa Crespi a Orta San Giulio (Novara). Con una stella ne figurano 34 dei quali 4 sono new entry: tre nella provincia di Cuneo, Da Francesco a Cherasco, La Madernassa a Guarene e 21.9 a Piobesi d’Alba, in provincia di Torino Zappatori a Pinerolo.

Bocuse d’Or 2018, la finale a Torino

Bocuse d’Or 2018, la finale a Torino

Torino e il Piemonte si confermano capitali internazionali del gusto, dopo la candidatura inviata a settembre, è arrivata l’assegnazione della finale europea del Bocuse d’Or dell’11 e 12 giugno 2018. La città sabauda, quindi, ospiterà la prossima edizione del più importante e celebrato premio di alta cucina, vero e proprio campionato del Mondo del settore. Il Bocuse d’Or prende il nome dal suo ideatore, il francese Paul Bocuse, oggi novantenne, fra i più grandi chef del XX secolo (3 stelle Michelin per cinquant’anni con il suo ristorante, a Collonges-au-Mont-d’Or). Lanciato nel 1987, il concorso biennale propone un format ancor oggi rivoluzionario per…