Tossicosi

Tossicosi

Lo stato di benessere di una persona dipende in gran parte da quante tossine sono accumulate nel suo organismo ed in modo particolare nella linfa, nel sangue e nel sistema nervoso. Un affaticamento, di carattere mentale o fisico, riduce l’energia vitale al punto in cui l’organismo non riesce più ad eliminare le tossine (rifiuti organici) che si sono accumulate nel sangue, nella linfa, nel liquido extracellulare e nel liquido intracellulare. Un accumulo di tossine nel sangue genera una tossicosi chiamata “tossiemia“, invece se avviene a carico della linfa si ha…

Taping

Taping

Questa tecnica è stata utilizzata, negli anni 70, dal chiropratico giapponese Kenzo Kase. I cerotti vengono applicati sulla pelle e possono, a seconda della posizione, della direzione e della tensione, inibire un muscolo sovraccaricato e contratto, migliorando la funzionalità motoria. E’ importante sottolineare che il tape non è impregnato e di conseguenza, non rilascia, nessuna sostanza o farmaco, ma stimola i naturali processi di guarigione dell’organismo, agendo per effetto meccanico. D’altra parte, il tape può, per certi aspetti, avere funzioni simili ad un bendaggio, senza peraltro dar luogo ad una…

Somatizzare

Somatizzare

Partiamo, dalla considerazione che le emozioni passano attraverso il corpo: la paura fa sudare freddo, la rabbia fa venire i bollori, l’amore fa battere il cuore o tremare le gambe e l’ansia fa rallentare la salivazione e venire il batticuore, e così via. Come disse lo psicoanalista Alexander Lowen: “Non esistono parole più chiare del linguaggio del corpo, una volta che si è imparato a leggerlo.” Essendo così evidente il collegamento corpo/mente, è facile intuire che i disturbi psicosomatici presentano sintomi fisici che presuppongono l’esistenza di un disturbo organico, i…

Moxaterapia

Moxaterapia

La moxibustione o moxaterapia, è uno dei capisaldi della medicina tradizionale cinese, utilizzata in Cina da più di 2000 anni. Moxa significa letteralmente “erba che brucia”: infatti, la tecnica terapeutica consiste nell’utilizzare il calore emanato dal bruciare dell’artemisia vulgaris, un erba medicale, su determinati punti del corpo. La moxa è sostanzialmente una pratica che sfrutta gli stessi canali energetici e punti dell’agopuntura per trattare alcuni disturbi del corpo. La tecnica si serve di una specie di “sigari” della lunghezza di circa 20 cm o coni al cui interno vi sono…

Cupping

Cupping

La coppettazione, o cupping, è una tecnica di origini molto antiche utilizzata dalla medicina tradizionale cinese ma ormai diffusa sempre più anche in Occidente. Consiste nell’applicare coppette di vetro o di silicone sulla pelle, utile a riattivare i liquidi del corpo con effetto benefico per l’organismo. Questo sistema agisce su alcune zone riflesse, spesso le stesse che si utilizzano in agopuntura, per stimolare appunto l’armonia e l’equilibrio all’interno dei diversi organi e tessuti. La coppettazione ha come effetti quello di sbloccare i meridiani, “smuovere” il Qi e il sangue, ridurre…

Chi è un Naturopata

Chi è un Naturopata

Il Naturopata pur non essendo laureato in Medicina, segue un percorso formativo durante il quale studia e sostiene esami di biologia, chimica, anatomia, fisiologia, botanica, medicina tradizionale cinese e mediterranea, fondamenti della naturopatia, riflessologia e tecniche riflessologiche, tecniche di comunicazione, floriterapia, oligoterapia, bioenergetica e altre ancora; secondo il percorso scelto. Sono previste ore di pratica certificate e termina il percorso formativo discutendo una tesi. L’attività del Naturopata, si svolge in due ambiti: il primo di tipo Educativo, nel quale informa ed educa le persone che gli si rivolgono a conoscere…

Il riconoscimento giuridico del Naturopata

Il riconoscimento giuridico del Naturopata

La Naturopatia è regolamentata in quasi tutti i Paesi europei e in tutto il mondo, ma in Italia siamo indietro da questo punto di vista. Fin dal 1978, con la dichiarazione di Alma Alta ed ulteriori pubblicazioni come “Benchmarks for training in Naturopathy” del 2010, la massima autorità a livello mondiale della salute (O.M.S.) ha riconosciuto le CAM (complementary and alternative medicines), quali attività che perseguono finalità salutistiche terapeutiche attraverso metodi alternativi e complementari non invasivi e di supporto alla medicina ufficiale, tra le quali troviamo anche la Naturopatia. Il…

Storia della Naturopatia

Storia della Naturopatia

Questo termine è recente. E’ stato utilizzato per primo dal Dott. Sheel di New York, nel 1892, ma le pratiche sono antichissime e impiegate da tempo immemorabile tanto in Oriente quanto in Occidente. L’Oriente ha sviluppato due grandi tradizioni, già 20.000 anni prima di Cristo: quella cinese e quella indiana; la prima è detta Medicina tradizionale cinese e la seconda Ayurveda, entrambe sono basate su un forte fondamento filosofico di tipo naturopatico e costituite sia da pratiche per mantenere il benessere sia da pratiche strettamente mediche come l’agopuntura. Nell’area mediterranea…

La Naturopatia

La Naturopatia

Negli ultimi anni si parla molto di discipline naturali, complementari, integrate ed olistiche. Oggi vi farò conoscere la naturopatia: le sue caratteristiche e le proprie peculiarità. La naturopatia è un complesso di metodologie, tecniche e pratiche per promuovere la salute e la buona qualità della vita personale, professionale e relazionale. Si prefigge lo scopo di riequilibrare il sistema psico-fisico ed emozionale; di stimolare, inoltre, le capacità innate dell’essere umano di autoguarigione, autoregolazione e autodifesa. Si occupa dei disagi dell’essere umano in modo olistico (dal greco òlos, intero) cioè con un approccio globale…