ARCHIVIO UNICO TESTUALI

Bibliotour anche a Torino

Articolo pubblicato il 31 Gennaio 2017

Il progetto BiblioTour Piemonte-Torino si ispira alla pratica del biblioturismo, poco diffusa in Italia ma in voga all’estero, che consiste nel visitare una o più biblioteche come forma di turismo culturale.
L’iniziativa della Regione Piemonte parte da un itinerario tra quattro biblioteche torinesi raggiungibili a piedi nel cuore di Torino, dove i bibliotecari presenteranno il palazzo che accoglie la biblioteca, ne illustreranno le sale e racconteranno la provenienza dei fondi bibliografici conservati. I primi itinerari? Nella Biblioteca dell’Accademia delle Scienze, che dopo più di duecento anni ha aperto le porte al pubblico dal primo novembre 2016; la Biblioteca di Storia e Cultura del Piemonte “G. Grosso” della Città Metropolitana di Torino; la Biblioteca Reale e la Biblioteca dell’Accademia Albertina di Belle Arti. BiblioTour Piemonte-Torino è un’iniziativa della Regione Piemonte, Direzione Promozione della Cultura del Turismo e dello Sport, Settore Promozione dei Beni Librari e Archivistici, Editoria e Istituti Culturali e Settore di Promozione Turistica e Sportiva, in collaborazione con: Turismo Torino e Provincia, associazione Torino Città Capitale Europea, Biblioteca dell’Accademia Albertina di belle Arti di Torino, Biblioteca dell’Accademia delle Scienze, Biblioteca di Storia e Cultura del Piemonte “Giuseppe Grosso” della Città Metropolitana di Torino, Biblioteca Reale di Torino. Lo spirito dell’iniziativa è promuovere turisticamente beni culturali che sono noti soprattutto per i loro contenuti e non per l’attrattiva estetica o la loro storia. Gli eventi promossi sono la premessa per l’itinerario turistico a cadenza periodica. Informazioni al numero verde 800329329.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

© [UNICO] people&style 2017